Io, Barolo la nuit 2016



sabato 28 maggio 2016 presso il Giardino del Castello di Roddi (Cuneo), la "Strada del Barolo" festeggia i suoi primi 10 anni di vita.
Con l'occasione presenterà la nuova annata del Barolo, nel cinquantesimo anniversario del riconoscimento della D.O.C. avvenuta il 23 aprile 1966.

L'evento darà la possibilità al pubblico di degustare circa 30 etichette diverse di Barolo annata 2012.

Un evento imperdibile per gli amanti del vino e soprattutto del Barolo, che ricordiamo ottenuto da uve Nebbiolo al 100% e richiede almeno 38 mesi di invecchiamento di cui 18 in botti di legno.

Un Grande Vino rosso da conoscere e rispettare, il Barolo è uno dei vini italiani più conosciuto nel mondo.




L’evento è organizzato dalla "Strada del Barolo e grandi vini di Langa".


Programma :

- Ore 17.30 - speciale Wine Tasting Experience®: degustazione guidata di una selezione dei migliori vini piemontesi abbinati al Parmigiano Reggiano e ai raffinati salumi di Parma e Piacenza messi a disposizione dall’ente "Parchi del Ducato – Emilia Occidentale", condotta dal sommelier Sandro Minella e dall’esperto di enogastronomia Davide Pagani.


- Dalle 18.30 alle 22.00 - nel Giardino del Castello saranno allestiti i tavoli dedicati alla degustazione tematica del Barolo 2012 dei produttori soci della Strada del Barolo, che saranno a disposizione per soddisfare qualsiasi curiosità.


- Dalle 18.30 alle 22.00 - Parallelamente, in piazza Umberto I, i protagonisti saranno gli altri grandi vini di Langa che, per tutta la serata, verranno serviti in abbinamento a una selezione di prodotti tipici del territorio. Il pubblico potrà acquistare singoli piatti abbinati ai grandi vini, a scelta tra rossi importanti e bianchi freschi.


- Ore 20.30 - "La disfida del Barolo", in collaborazione con WineZone: due comuni dell’area di produzione del Barolo a confronto in una "sfida" all’ultimo calice. L’incontro/scontro ha lo scopo di testimoniare le diverse sfaccettature del Barolo: a sfidarsi per questa prima edizione saranno Monforte d’Alba e Verduno. Tre produttori per parte presenteranno in degustazione il proprio Barolo 2009 e saranno chiamati a "testimoniare" di fronte ai presenti, raccontando il territorio del proprio Comune e le sue peculiarità.


- A partire dalle 22.00 prenderà il via l’intrattenimento musicale con il gruppo Jazz Rock Gregor Kay, che proseguirà fino a tarda notte

Per info e costi : Strada del Barolo