Wine Show Orvieto 2017



conto alla rovescia per la 2° edizione dell'Wine Show Orvieto 2017, l'evento enogastronomico imperdibile dedicato ad appassionati e professionisti del settore.

 

Nella splendida città di Orvieto tra la storia, la cultura, il suggestivo paesaggio umbro si potranno degustare oltre 700 etichette di aziende vitivinicole locali, regionali e provenienti da tutta Italia.

 

La manifestazione Wine Show Orvieto 2017 si svilupperà principalmente in 3 splendide location, il Palazzo del Gusto che ospiterà gli stand delle cantine di tutta Italia, il palazzo del Popolo dove si terranno le degustazioni dei vini umbri e orvietani e l'ex chiesa di San Giacomo in piazza Duomo che fungerà da punto dì accoglienza dei visitatori.

La novità di quest'anno sarà la collaborazione con "Orvieto in fiore" che realizzerà delle composizioni dedicate al vino e al Wine Show.

 

Un’edizione ricca di novità che quest’anno sposa anche la tecnologia grazie alla collaborazione con la multinazionale ENGINEERING, leader in Italia nel software e nei servizi It, con la quale è stata realizzata l’iniziativa “Il vino come non lo avete mai visto”.

Si tratta di una speciale degustazione nella quale i visitatori, muniti di visori per la realtà virtuale, saranno catapultati nella cantina e tra i filari dei vigneti che hanno prodotto il vino che stanno bevendo in una suggestiva e coinvolgente esperienza immersiva a 360 gradi che abbinerà le sensazioni della vista a quelle del gusto e dell’olfatto.

 

"Il mondo del vino – spiegano gli organizzatori di Wine Show – è fatto di tante storie da raccontare ma anche di luoghi, dove il vino prende forma, bellissimi da visitare. Oggi la tecnologia ci consente di raccontare in modi diversi queste storie e anche di poter raggiungere e visitare virtualmente questi luoghi. Abbinando alla tradizionale degustazione olfattiva e gustativa anche un’esperienza visiva non solo si induce un ricordo più persistente del vino ma si invoglia il visitatore/turista a recarsi fisicamente nei posti visitati virtualmente".

 

La degustazione con la realtà virtuale si terrà allo stand "Vini rari" di palazzo del Gusto, coinvolgerà due piccole cantine del territorio orvietano ed è al momento una dimostrazione del progetto che Wine Show intende sviluppare nel prossimo futuro insieme ad Engineering che in questa edizione non si è limitata soltanto a fornire l’applicazione per questa iniziativa.

 

 

L'ingresso alle sedi senza degustazioni è libero. Per chi volesse invece entrare e degustare, potrà acquistare i biglietti presso le sedi dell’evento oppure online

 

Per info : Wine Show Orvieto 2017

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto