Vini Doc e Docg sequestrati



In provincia di Asti e Cuneo sono stati sequestrati circa 70mila litri di falso vino Doc e Docg.

Il falso vino proveniva dalla Moldavia e poteva rappresentare un grave danno al mondo del vino, un danno di oltre 1,5 milioni di euro, e un’evasione sull’Iva sui 400.000 euro.

 

 

 

La truffa è stata scoperta dalla Guardia di Firenze di Nizza Monferrato, coadiuvata dai funzionari del Dipartimento dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari Nord Ovest dell’ufficio di Asti.