Siamo abituati a vedere bottiglie con il fondo a "campana", questo garantisce una migliore
resistenza alla pressione ed ha l'utile funzione di raccogliere i sedimenti del vino.
Non tutti sanno dell'esistenza di bottiglie con il fondo piatto.

Nel 1876 la maison Louis Roederer inizia la produzione dello champagne Cristal appositamente per lo zar Alessandro II di Russia.
Lo zar era un appassionato di questo vino ma anche ossessionato che una bomba potesse ucciderlo.
Chiese che la bottiglia dello champagne venisse realizzata con il fondo piatto e fosse trasparente.
La bottiglia fu realizzata in cristallo (dal quale prese il nome).